Scritto: Venerdì, 23 Settembre 2022 05:19 Ultima modifica: Venerdì, 23 Settembre 2022 11:10

DART fotografa Giove e le sue 4 lune maggiori


Questa immagine, insieme alle altre riprese durante la crociera, forniscono al team del Johns Hopkins Applied Physics Laboratory (APL) che guida la missione per la NASA, i dati necessari per i test di preparazione all'impatto cinetico del veicolo spaziale su Dimorphos, la luna del sistema di asteroidi binario Didymos.

Rate this item
(2 votes)
DART fotografa Giove e le sue 4 lune maggiori
Crediti: NASA/Johns Hopkins APL

La foto è stata scattata con la fotocamera Didymos Reconnaissance and Asteroid Camera for Optical Navigation (DRACO) che, essendo l'unico strumento su DART, catturerà immagini di Didymos e Dimorphos ad alta risoluzione ma supporterà anche il sistema di guida autonoma del veicolo spaziale, il Small-body Maneuvering Autonomous Real Time Navigation (SMART Nav).

L'1 e il 2 luglio il team operativo della missione ha puntato l'imager DRACO su Giove per testare il sistema SMART Nav. Ha utilizzato il pianeta gigante per rilevare e prendere di mira Europa mentre emergeva da dietro Giove, in modo simile a come Dimorphos si separerà visivamente dall'asteroide più grande Didymos nelle ore precedenti l'impatto. Sebbene il test ovviamente non abbia messo DART in rotta di collisione con la luna gioviana, ha offerto alla squadra la possibilità di valutare le prestazioni del sistema SMART Nav in volo.

Il veicolo spaziale DART è progettato per funzionare in modo completamente autonomo durante l'avvicinamento finale ma il team monitorerà ogni oggetto presente sulla scena, l'intensità, il numero di pixel e la coerenza con cui vengono identificati e potrà intervenire con azioni correttive solo se saranno riscontrate deviazioni significative e minacciose per la missione dalle aspettative.

L'immagine in apertura, scattata quando DART era a circa 26 milioni di chilometri dalla Terra e a circa 700 milioni di chilometri da Giove, è una composizione ritagliata da un'immagine DRACO centrata su Giove, scattata durante uno dei questi test SMART Nav. È stata realizzata combinando due diverse esposizioni e livelli di luminosità e contrasto per ottimizzare Giove e le sue lune. Da sinistra a destra, mostra: Ganimede, Giove, Europa, Io e Callisto.

"I test di Giove ci hanno dato l'opportunità per DRACO di fotografare qualcosa nel nostro Sistema Solare", ha affermato Carolyn Ernst, scienziata degli strumenti DRACO presso l'APL. "Le immagini sono fantastiche e siamo entusiasti di ciò che DRACO rivelerà su Didymos e Dimorphos nelle ore e nei minuti che precedono l'impatto!"

Per l'impatto, ci siamo quasi: appuntamento al 26 settembre.

Altre informazioni su questo articolo

Letto: 1716 volta/e Ultima modifica Venerdì, 23 Settembre 2022 11:10

Ti è piaciuto questo articolo?

Seguici anche su Google News

Elisabetta Bonora

Nella vita lavorativa mi occupo di web, marketing e comunicazione, digital marketing. Nel tempo libero sono un'incontenibile space enthusiast e mamma di Sofia Vega.
Mi occupo di divulgazione scientifica, attraverso questo web, collaborazioni con riviste del settore e l'image processing delle foto provenienti dalle missioni robotiche. Appassionata di astronomia, spazio, fisica e tecnologia, affascinata fin da bambina dal passato e dal futuro. Nel 2019 è uscito il mio primo libro "Con la Cassini-Huygens nel sistema di Saturno" (segui su LinkedIn le mie attività professionali).
Amo le missioni robotiche inviate nel nostro Sistema Solare "per esplorare nuovi mondi, alla ricerca di nuove forme di vita, per arrivare là dove nessuno è mai giunto prima!" ...Ovviamente, è chiaro, sono una fan di Star Trek!

https://twitter.com/EliBonora | Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.
Devi essere registrato e fare login per inserire un commento.

Newsletter

Abilita il javascript per inviare questo modulo

Immagine del giorno

coelum logo

NEO news

NEO News

Ultimo aggiornamento: 3 dicembre 2022

StatisticaMENTE

Perseverance odometry

Perseverance odometry

Odometria e altri dati del rover e del drone Ingen...

ISS height

ISS height

Parametri orbitali della Stazione Spaziale interna...

Tiangong orbit

Tiangong orbit

Evoluzione dell'orbita della Stazione Spaziale Cin...

Curiosity odometry

Curiosity odometry

Aggiornato il 1 dicembre. Statistiche su...

LIBRO CONSIGLIATO

Con la Cassini-Huygens nel sistema di Saturno di Elisabetta Bonora 

SE8606 GiornalismoScientifico RGB