Lunedì, 25 Maggio 2020 18:59

Marte: Tianwen-1 partirà a luglio

La Cina ha confermato che anche la missione Tianwen-1 partirà per Marte nel mese di luglio.

 

Il primo stadio del vettore cinese Long March 5B, lanciato con successo il 6 maggio dal Centro di Lancio Wenchang ad Hainan, nel sud della Cina, sta rientrando in modo incontrollato nell'atmosfera terrestre.
L'Italia centro-meridionale potrebbe essere potenzialmente interessata dall'evento. (nuovo aggiornamento del 14 Maggio)

Dopo un volo orbitale durato tre giorni, la nuova capsula cinese, lanciata con il debuttante razzo Lunga Marcia-5B, è tornata con successo sulla Terra simulando un rientro dalla Luna.

Secondo i resoconti ufficiali, la navicella cinese di nuova generazione per i prossimi voli con equipaggio, ieri ha completato con successo sei delle sette manovre di test previste per regolare l'orbita.

Martedì, 05 Maggio 2020 19:10

Debutta con successo il Lunga Marcia 5B

Decollato con successo il mega-razzo cinese Lunga Marcia 5B. A bordo anche la nuova capsula della Cina in un primo test orbitale senza equipaggio. Con questo vettore si aprirà la via per la stazione spaziale permanente cinese.

Come preannunciato, oggi la Cina ha rivelato il nome della missione su Marte programmata per quest'anno. Si chiamerà Tianwen-1 ed aprirà l'era dell'esplorazione planetaria.
L'Agenzia Spaziale Cinese CNSA lo ha annunciato nel corso della manifestazione China Space Day 2020, che si è tenuta oggi a porte semi-chiude per contenere una possibile ripresa dell'epidemia di coronavirus.

In accordo con il comunicato odierno e con sina.com.cn, Ge Xiaochun, ingegnere capo della China National Space Administration (CNSA), ha dichiarato che sarà svelato il nome della prima missione cinese su Marte ed il logo durante il China Space Day 2020.

Mercoledì, 08 Aprile 2020 06:49

Sotto il lato lontano della Luna

Mentre i programmi di esplorazione spaziale diventano sempre più incerti, anche a causa dell'ormai tristemente nota pandemia di coronavirus, la missione cinese Chang’E-4 sta continuando indisturbata (e senza troppa pubblicità) i suoi studi sul lato lontano della Luna.
I risultati del Lunar Penetrating Radar (LPR) a bordo del rover Yutu-2, dei primi due giorni lunari, sono stati pubblicati sulla rivista Science Advances. Uno studio condotto dal gruppo di ricerca guidato da Li Chunlai e Su Yan del National Astronomical Observatories of the Chinese Academy of Sciences (NAOC).

La settimana scorsa le antenne del "Netherlands-China Low Frequency Explorer" (NCLE) sono state finalmente estroflesse; lo strumento farà anche misure sull'emissione da idrogeno primordiale dell'universo

L'ottavo giorno lunare della missione Chang'e-4 si è rilevato particolarmente interessante per il piccolo Yutu-2: il rover sembra essersi imbattuto in una sostanza insolita, dall'aspetto "gelatinoso" nascosta all'interno di un cratere.

Mercoledì, 14 Agosto 2019 11:22

Addio Longjiang-2 !

Il mini-satellite cinese si è schiantato sulla Luna 2 settimane fa, dopo averci regalato immagini emozionanti.

La Cina è diventato il primo stato ad aver allunato un lander ed un rover sul lato lontano della Luna. L'atterraggio è avvenuto con successo alle 10:26 ora di Pechino del 3 gennaio 2019 (02:26 italiane).

Alle 18:23 UTC del 7 dicembre 2018, il Long March 3B è decollato dal Xichang Satellite Launch Center per lanciare il lander ed il rover della missione Chang'e-4 verso la Luna.
Nessuna trasmissione ufficiale in diretta è stata trasmessa dai media cinesi ma il lancio è stato seguito dalla Yunnan Amateur Astronomers Association che è riuscita a catturare un fantastico reportage notturno.

Seguici!

Newsletter

Abilita il javascript per inviare questo modulo

Immagine del giorno

NEO news

NEO News

Notizie e aggiornamenti sugli asteroidi che passano vicini a noi, sulla loro catalogazione e...

StatisticaMENTE

ISS height

ISS height

Andamento dell'orbita della Stazione Spaziale Inte...

HST orbit

HST orbit

Aggiornamento del 4 Luglio [Last update:...

Curiosity odometry

Curiosity odometry

Aggiornato il 30 Giugno [updated on Jun...

Insight statistics

Insight statistics

[aggiornato al 29/6/20 - Sol 564] Meteor...

OSIRIS REx operations

OSIRIS REx operations

(aggiornato il 24/6/20). Le manovre della sonda am...

[LIBRO] Con la Cassini-Huygens nel sistema di Saturno

Con la Cassini-Huygens nel sistema di Saturno di Elisabetta BonoraLa pubblicazione ripercorre le gesta della missione interplanetaria NASA / ESA / ASI Cassini–Huygens, che esplorò Saturno e le sue lune dal 2004 al 2017. Le principali fasi del progetto, del lungo viaggio durato sette anni e della missione ultradecennale sono raccontate con semplicità e passione allo scopo di divulgare e ricordare una delle imprese spaziali robotiche più affascinanti ideate dall’uomo. Le meravigliose foto scattate dalla sonda nel sistema di Saturno, elaborate e processate dall’autrice, sono parte centrale della narrazione. Immagini uniche che hanno reso popolare e familiare un angolo remoto del nostro Sistema Solare. 244 pagine.

Acquista