Un accordo formale, siglato il 19 ottobre tra la NASA e ESA, stabilisce i prossimi step per restituire campioni di Marte sulla Terra.

Funzionari della NASA hanno annunciato che la missione sarà riprogettata, abbandonando un concetto precedente che prevedeva un "Fetch Rover" dell'Agenzia spaziale europea (ESA).

Ancora il programma della missione non è definito ma si inizia a discutere sui possibili siti di atterraggio.

Il contratto per costruire il Mars Ascent Vehicle (MAV) ha un valore di 194 milioni di dollari. Il piccolo razzo lancerà campioni incontaminati del Pianeta Rosso verso la Terra tra un decennio circa.

Sono già iniziati i test su quella che sarà l'impresa più sofisticata mai tentata su Marte: portare campioni di atmosfera e sedimenti del pianeta sulla Terra, per uno studio più approfondito.

La NASA e l'ESA stanno passando alle fasi successive del progetto per dare un seguito alla missione Mars 2020 Perseverance, iniziata a luglio di quest'anno.

Il Sample Fetch Rover dovrà navigare autonomamente su Marte per rilevare e raccogliere le provette dei campioni imballate da Perseverance. Gli ingeneri europei e canadesi stanno lavorando al robot che parteciperà alla campagna Mars Return Return.

Newsletter

Abilita il javascript per inviare questo modulo

coelum logo

NEO news

NEO News

Ultimo aggiornamento: 29 novembre 2022

StatisticaMENTE

ISS height

ISS height

Parametri orbitali della Stazione Spaziale interna...

Tiangong orbit

Tiangong orbit

Evoluzione dell'orbita della Stazione Spaziale Cin...

Perseverance odometry

Perseverance odometry

Odometria e altri dati del rover e del drone Ingen...

Curiosity odometry

Curiosity odometry

Aggiornato il 16 novembre. Statistiche s...

LIBRO CONSIGLIATO

Con la Cassini-Huygens nel sistema di Saturno di Elisabetta Bonora 

SE8606 GiornalismoScientifico RGB