Era il 10 agosto 1972 quando un presunto asteroide NEO, con diametro stimato di circa 5 metri, penetrò nell'alta atmosfera terrestre, generando un luminosissimo bolide nei cieli dello Utah, con tanto di doppio "boom sonico" e poi rimbalzando nello spazio senza toccare terra. Questo celebre evento non è certo frequente, eppure 3 giorni fa sembra essersi ripetuto negli stessi luoghi e quasi nello stesso giorno, a distanza di mezzo secolo! Una orbita approssimativa venne delineata e qualcuno aveva previsto un possibile ritorno nei pressi del nostro pianeta proprio quest'anno. Tuttavia, il bolide avvistato a Salt Lake city ultimamente era decisamente più piccolo (si stima sui 30 cm) e al massimo potrebbe trattarsi di un frammento di quel corpo originale; il fatto che si sia manifestato esattamente negli stessi luoghi rimane comunque un mistero inspiegabile, una delle tante stranissime coincidenze che si riscontrano spesso in questo campo...

 Intanto c'è da segnalare che, proprio il 10 agosto, in Italia, è stato avvistato un altro bolide, subito rinominato "Bolide di S.Lorenzo". Era più piccolo ed è esploso sull'Adriatico meridionale, provenendo dall'Albania, alle 21:30 ora italiana. Molti lo hanno visto dalle coste pugliesi e persino dalla Calabria, dato che erano tutti col naso in su a guardare le perseidi... qui sotto lo vediamo nei fotogrammi di un video ripreso in Albania.

bolide di S Lorenzo

Credits:Summer xhelilaj (Dobresh Tirana County) - Mosaic: Marco Di Lorenzo