Scritto: Martedì, 05 Agosto 2014 19:28 Ultima modifica: Mercoledì, 18 Febbraio 2015 17:37

Fotografia creativa: quando la nebbia fa da filtro


Il meteo di questa estate 2014 lascia piuttosto a desiderare: di cielo terso ne abbiamo visto poco, in cambio di giornate nuvolose e frequenti temporali.
Le piogge abbondanti e il calore del Sole durante il giorno favoriscono la formazione di consistenti nebbie mattutine. Ma non tutto il male vien per nuocere.

Rate this item
(0 votes)
Sun fog & sunspot Sun fog & sunspot Credit: 2di7 & titanio44

La nebbia è un fenomeno singolare che cambia la nostra percezione trasformando il paesaggio, ridisegnandone i limiti, mostrandolo sotto una luce diversa.

In fotografia è un elemento suggestivo ma anche complicato.
A volte, si ricorre ad escamotage tecnici come i filtri polarizzati, altre volte a trucchi scenografici per recuperare la profondità.

Ma tutto dipende da cosa vogliamo guardare.
Ad esempio, attraverso la nebbia possiamo fissare ad occhio nudo il disco solare senza rimanere abbagliati.

Il Sole il 4 agosto 2014 - Credit: SDO/HMICosì, ieri mattina, quando il paesaggio era avvolto da un'intesa foschia e il Sole stava pian piano facendo la sua comparsa da dietro le colline, la nebbia e una comune fotocamera digitale Fujifilm FinePix S8600, con lo zoom tirato al massimo e senza cavalletto, hanno permesso una semplice osservazione astronomica del nostro Sole.

La foto non è perfetta e il contorno presenta un'evidente aberrazione cromatica, che non ho voluto rimuovere con software di fotoritocco per non perdere la qualità già bassa dei dettagli, dovuta alla scarsa qualità delle ottiche, ma la fotosfera è risultata così nitida e dettagliata tanto da mostrare con precisione le macchie solari, così come risultanti nelle immagini SDO (qui a sinistra).

E qui sotto, ecco la nostra foto annotata.

Fog and Sun

Credit: 2di7 & titanio44

Read 2943 times Ultima modifica Mercoledì, 18 Febbraio 2015 17:37
Marco Faccin

Principale image editor su https://www.flickr.com/photos/lunexit/ che condivido con Elisabetta Bonora.
Collaboratore su Alive Universe Images.
Sono un grande osservatore e un abile tecnico, affascinano dagli argomenti di cui l'uomo conosce ancora molto poco, come l'Universo. Da molti anni mi dedico, per hobby, ad analizzare il materiale messo a disposizione dalle Agenzie Spaziali Internazionali. Immagini, audio, video, non importa, io cerco di tirar fuori sempre il meglio da ogni sequenza di bit!

https://www.flickr.com/photos/lunexit/ | Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Leave a comment

Make sure you enter all the required information, indicated by an asterisk (*). HTML code is not allowed.

Seguici!

Newsletter

Abilita il javascript per inviare questo modulo

Immagine del giorno

NEO news

NEO News

Notizie e aggiornamenti sugli asteroidi che passano vicini a noi, sulla loro catalogazione e...

StatisticaMENTE

OSIRIS REx operations

OSIRIS REx operations

(aggiornato il 10/8/20). Le manovre della sonda am...

Insight statistics

Insight statistics

[aggiornato al 10/8/20 - Sol 605] - Mete...

Mars Attacks!

Mars Attacks!

Dove si trovano le tre sonde lanciate a Luglio e d...

HST orbit

HST orbit

Aggiornamento del 9 agosto [Last update:...

ISS height

ISS height

Aggiornamento del 9 agosto [Last update:...

Curiosity odometry

Curiosity odometry

Aggiornato il 6 Agosto [updated on Aug,06].&n...

[LIBRO] Con la Cassini-Huygens nel sistema di Saturno

Con la Cassini-Huygens nel sistema di Saturno di Elisabetta BonoraLa pubblicazione ripercorre le gesta della missione interplanetaria NASA / ESA / ASI Cassini–Huygens, che esplorò Saturno e le sue lune dal 2004 al 2017. Le principali fasi del progetto, del lungo viaggio durato sette anni e della missione ultradecennale sono raccontate con semplicità e passione allo scopo di divulgare e ricordare una delle imprese spaziali robotiche più affascinanti ideate dall’uomo. Le meravigliose foto scattate dalla sonda nel sistema di Saturno, elaborate e processate dall’autrice, sono parte centrale della narrazione. Immagini uniche che hanno reso popolare e familiare un angolo remoto del nostro Sistema Solare. 244 pagine.

Acquista