Coloro che hanno avuto la fortuna di trovarsi nella parte occidentale della penisola iberica hanno potuto osservare una enorme palla di fuoco in rapido movimento, che ha quasi rischiarato a giorno il cielo lasciando una vistosa scia persistente. L'evento, verificatosi alle 0:46min italiane del 19 maggio, è stato ampiamente osservato e filmato fino a 450 km di distanza e la traiettoria è stata ricostruita da un team dell'Osservatorio astronomico di Calar Alto (in rosso nella sotto-immagine in basso a sinistra). Il bolide, proveniente da una direzione che formava un angolo (azimut) di 317° rispetto al Nord, è apparso a 122 km di altezza, 40 km a ovest di Mérida. Ha poi viaggiato verso nord-ovest, attraversando il confine con il Portogallo e passando quasi sulla verticale di Porto, prima di disintegrarsi completamente a un'altezza di 54 km, di fronte al confine ispano-portoghese a 70 km dalla costa. L'elevata velocità di ingresso (45 km/s) suggerisce che il meteoride fosse un frammento di origine cometaria; le dimensioni erano stimate in circa 1 metro e la massa attorno ai 7 quintali, meno di una utilitaria!

Fonte: https://www.imo.net/huge-fireball-over-spain-and-portugal-on-may-18/