I due orbiter hanno fotografato anche il backshell con paracadute e lo scudo termico; il primo si trova a 350 metri dal punto di atterraggio, il secondo invece a 1,63 km. Sopra es sotto il lander si notano le tracce chiare lasciate dai retrorazzi sul terreno, ciascuna ampia circa 25 metri e, tutto intorno, uno strato scuro di polvere sollevata durante l'atterraggio. Il rover, sul terreno a pochi metri dal lander, è sceso da una rampa non visibile nella ripresa MRO, scattata da una quota di 287 km.

 Zhurong, sulla base di queste nuove immagini, è atterrato alle coordinate 25,066N; 109,926E, a circa 1815 km da Perseverance e 2345 km da Curiosity. Si veda anche l'articolo con le nuove, strepitose immagini appena inviate dal rover.