Scritto: Sabato, 08 Febbraio 2020 06:26 Ultima modifica: Domenica, 09 Febbraio 2020 16:00

Prima luce per Cheops


Ecco la prima immagine ripresa dal satellite europeo lanciato il  dicembre scorso, le stelle appaiono sfocate come è giusto che sia!

Rate this item
(0 votes)
Prima luce per Cheops Crediti: Esa/Airbus/Cheops Mission - Processing: Marco Di Lorenzo Consortium

 Tre settimane fa avevamo parlato dei primi test positivi sul sensore di immagine; in seguito,il 29 gennaio, è stato rimosso anche il coperchio che protegge il telescopio e, una settimana dopo, ecco la prima immagine di prova. La stella ingrandita è HD 70843, a 150 anni luce nella costellazione del Cancro. L'immagine completa abbraccia quasi 18 primi d'arco e contiene oltre 1 milione di pixel mentre l'ingrandimento mostra una porzione centrale ampia circa 100 pixel (105 secondi d'arco).

 Il telescopio da 32 cm di Cheops utilizza delle apposite lenti per ottenere l'effetto di "defocusing" e sparpagliare la luce del soggetto su migliaia di pixel, in modo da ridurre il rumore dovuto alle inevitabili differenze nella risposta dei singoli elementi del CCD e fornire così una misura fotometrica più stabile e precisa, necessaria per lo studio dei transiti dovuti agli esopianeti.

https://www.focusuniverse.com/la-prima-immagine-di-cheops-il-satellite-che-studiera-in-dettaglio-gli-esopianeti/
https://sci.esa.int/web/cheops/-/cheops-image-of-its-first-target-star

 

Altre informazioni su questo articolo

Read 321 times Ultima modifica Domenica, 09 Febbraio 2020 16:00
Marco Di Lorenzo (DILO)

Sono laureato in Fisica e insegno questa materia nelle scuole superiori; in passato ho lavorato nel campo dei semiconduttori e dei sensori d'immagine. Appassionato di astronautica e astronomia fin da ragazzo, ho continuato a coltivare queste passioni sul web, elaborando e pubblicando numerose immagini insieme al collega Ken Kremer. E naturalmente amo la fantascienza e la fotografia!

https://www.facebook.com/marco.lorenzo.58 | Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Leave a comment

Make sure you enter all the required information, indicated by an asterisk (*). HTML code is not allowed.

Seguici!

Newsletter

Abilita il javascript per inviare questo modulo

NEO news

NEO News

HOT! Notizie e aggiornamenti sugli asteroidi che passano vicini a noi, sulla loro catalogazione...

StatisticaMENTE

COVID-19 update

COVID-19 update

Periodico aggiornamento sulla curva di contagio in...

Mars Attacks!

Mars Attacks!

Dove si trovano le tre sonde lanciate a Luglio e d...

HST orbit

HST orbit

Aggiornamento del 20 Settembre [Last upd...

ISS height

ISS height

Aggiornamento del 20 Settembre [Last upd...

Insight statistics

Insight statistics

[aggiornato al 19/9 - Sol 645] - Meteoro...

OSIRIS REx operations

OSIRIS REx operations

(aggiornato il 18/9/20). Le manovre della sonda am...

[LIBRO] Con la Cassini-Huygens nel sistema di Saturno

Con la Cassini-Huygens nel sistema di Saturno di Elisabetta BonoraLa pubblicazione ripercorre le gesta della missione interplanetaria NASA / ESA / ASI Cassini–Huygens, che esplorò Saturno e le sue lune dal 2004 al 2017. Le principali fasi del progetto, del lungo viaggio durato sette anni e della missione ultradecennale sono raccontate con semplicità e passione allo scopo di divulgare e ricordare una delle imprese spaziali robotiche più affascinanti ideate dall’uomo. Le meravigliose foto scattate dalla sonda nel sistema di Saturno, elaborate e processate dall’autrice, sono parte centrale della narrazione. Immagini uniche che hanno reso popolare e familiare un angolo remoto del nostro Sistema Solare. 244 pagine.

Acquista