Print this page
Scritto: Martedì, 28 Maggio 2019 06:29 Ultima modifica: Martedì, 28 Maggio 2019 07:08

La macchia rossa si sfalda?


Negli ultimi mesi la Grande Macchia Rossa di Giove è particolarmente attiva e mostra un ampio alone chiaro e un curioso sfaldamento sul lato occidentale...

Rate this item
(0 votes)
Immagine in tricromia ripresa ieri con un Celestron C14 e una camera QHY 290Me processata con AutoStakkert! e Registax. Immagine in tricromia ripresa ieri con un Celestron C14 e una camera QHY 290Me processata con AutoStakkert! e Registax. Image courtesy:: Christopher Go - Processing: Marco Di Lorenzo

 Ultimamente, lo sfaldamento sembra voler prendere le sembianze di una macchia rossa figlia che si sta staccando da quella originale, dando luogo anche a un filamento rossastro che passa a settentrione; inoltre, un ovale chiaro sulla destra sta per essere inglobato nella macchia rossa. Contemporaneamente, la Zona Equatoriale (EZ), normalmente biancastra, è divenuta marroncina a causa di un "clearing event".

 L'impressionante dettaglio di questa immagine farebbe pensare a una ripresa di Hubble, invece si tratta di una foto amatoriale, fatta da un astrofilo "evoluto" nelle Filippine. Christopher Go è un bravissimo e famoso virtuosista delle riprese planetarie e segue da molti anni l'evolversi dell'atmosfera di Giove, effettuando riprese anche in ultravioletto e nella banda del metano. Questa è solo l'ultima immagine pubblicata nel suo sito, qui vediamo una collezione di altre immagini più vecchie (circa una ogni 3 settimane) che testimoniano l'evolversi misterioso della macchia rossa:

Go1

http://astro.christone.net/jupiter/index.htm

https://www.skyandtelescope.com/astronomy-news/jupiters-great-red-spot-unfurls-see-it-in-your-scope/

Altre informazioni su questo articolo

Read 678 times Ultima modifica Martedì, 28 Maggio 2019 07:08
Marco Di Lorenzo (DILO)

Sono laureato in Fisica e insegno questa materia nelle scuole superiori; in passato ho lavorato nel campo dei semiconduttori e dei sensori d'immagine. Appassionato di astronautica e astronomia fin da ragazzo, ho continuato a coltivare queste passioni sul web, elaborando e pubblicando numerose immagini insieme al collega Ken Kremer. E naturalmente amo la fantascienza e la fotografia!

https://www.facebook.com/marco.lorenzo.58 | Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.