Il 2 Ottobre, uno dei due CubeSat "Mars Cube One" (per la precisione "MarCO-B", soprannominato "Wall-E" dai progettisti) ha scattato la prima immagine di Marte mai prodotta da questa classe di minuscoli veicoli spaziali a basso costo.

A destra di questa fotografia grandangolare si vede parte del riflettore piano "microstrip array" che focalizza le onde radio sul ricevitore a sinistra in basso, per consentire al Cubesat di comunicare con la Terra.

All'epoca il pianeta rosso era lontano quasi 13 milioni di km e verrà raggiunto dai tre veicoli il 26 Novembre prossimo; in quella occasione, i due cubesat fungeranno anche da ripetitori mentre MarsInsight si poserà sul lato nascosto di Marte.

https://www.nasa.gov/image-feature/jpl/nasas-first-image-of-mars-from-a-cubesat