Scritto: Domenica, 22 Luglio 2018 08:03 Ultima modifica: Domenica, 22 Luglio 2018 08:50

Un nuovo metodo di ripresa


Questa insolita ripresa della malridotta ruota centrale sinistra di Curiosity è stata acquisita dal "Mars Hand Lens Imager" (MAHLI) lo scorso 18 luglio, seguendo una nuova strategia.

Rate this item
(0 votes)
Sol 2114, MAHLI camera Sol 2114, MAHLI camera credit: NASA/JPL-Caltech/MSS

 Qualche giorno fa, in vista di ulteriori spostamenti del rover, la NASA ha dovuto nuovamente monitorare lo stato delle delicate ruote ma, dato che la tempesta di sabbia è ancora in atto e la polvere avrebbe potuto ricoprire e addirittura danneggiare le ottiche della telecamera montata sul braccio robotico, è stata adottato un metodo particolare di ripresa. MAHLI ha ripreso solo le ruote sul lato sinistro del rover, inquadrandole dall'alto e quindi evitando che, anche dopo aver rimosso il tappo che protegge le ottiche, la polvere si depositi su di esse; le ruote sul lato destro sono state invece fotografate dalla fotocamera Mastcam, montata sulla torretta.

 Dopo la verifica, il rover ha effettuato uno spostamento di una quarantina di metri verso "Sgurr of Eigg", il nuovo obiettivo di trapanazione e analisi chimica. Il rover si trova di fatto nella zona di terreno già incontrata ben 4 mesi fa (Sol 1999). Per ulteriori dettagli e aggiornamenti, si veda il Mission Log.

 

https://mars.nasa.gov/msl/mission/mars-rover-curiosity-mission-updates/?mu=sol-2115-new-method-of-wheel-imaging

Read 461 times Ultima modifica Domenica, 22 Luglio 2018 08:50
Marco Di Lorenzo (DILO)

Sono laureato in Fisica e insegno questa materia nelle scuole superiori; in passato ho lavorato nel campo dei semiconduttori e dei sensori d'immagine. Appassionato di astronautica e astronomia fin da ragazzo, ho continuato a coltivare queste passioni sul web, elaborando e pubblicando numerose immagini insieme al collega Ken Kremer. E naturalmente amo la fantascienza e la fotografia!

https://www.facebook.com/marco.lorenzo.58 | Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Leave a comment

Make sure you enter all the required information, indicated by an asterisk (*). HTML code is not allowed.

Seguici!

Newsletter

Abilita il javascript per inviare questo modulo

Immagine del giorno

NEO news

NEO News

Notizie e aggiornamenti sugli asteroidi che passano vicini a noi, sulla loro catalogazione e...

StatisticaMENTE

OSIRIS REx operations

OSIRIS REx operations

(aggiornato il 10/8/20). Le manovre della sonda am...

Insight statistics

Insight statistics

[aggiornato al 10/8/20 - Sol 605] - Mete...

Mars Attacks!

Mars Attacks!

Dove si trovano le tre sonde lanciate a Luglio e d...

HST orbit

HST orbit

Aggiornamento del 9 agosto [Last update:...

ISS height

ISS height

Aggiornamento del 9 agosto [Last update:...

Curiosity odometry

Curiosity odometry

Aggiornato il 6 Agosto [updated on Aug,06].&n...

[LIBRO] Con la Cassini-Huygens nel sistema di Saturno

Con la Cassini-Huygens nel sistema di Saturno di Elisabetta BonoraLa pubblicazione ripercorre le gesta della missione interplanetaria NASA / ESA / ASI Cassini–Huygens, che esplorò Saturno e le sue lune dal 2004 al 2017. Le principali fasi del progetto, del lungo viaggio durato sette anni e della missione ultradecennale sono raccontate con semplicità e passione allo scopo di divulgare e ricordare una delle imprese spaziali robotiche più affascinanti ideate dall’uomo. Le meravigliose foto scattate dalla sonda nel sistema di Saturno, elaborate e processate dall’autrice, sono parte centrale della narrazione. Immagini uniche che hanno reso popolare e familiare un angolo remoto del nostro Sistema Solare. 244 pagine.

Acquista