La scoperta e la spiegazione di questo fenomeno sono ben descritti nell'articolo di Michele Diodati.