Il lancio è avvenuto dal Launch Complex 3 dello Xichang Satellite Launch Center (provincia del Sichuan), alle 23:28 ora italiana. Un vettore Lunga Marcia 4C ha inserito il satellite "communication relay" Queqiao su un'orbita di trasferimento estremamente allungata che lo porterà nella zona di librazione lagrangiana L1, 60000 km oltre l'orbita lunare. Da qui potrà ritrasmettere a Terra il segnale del futuro rover destinato ad atterrare sul lato nascosto. Quequiao è dotato di una grossa antenna parabolica ripiegabile e dovrebbe effettuare anche osservazioni radioastronomiche (forse interferometria a lunghissima base) nel corso della sua vita operativa prevista in 5 anni; è la quinta missione cinese verso la Luna e, ad accompagnarlo, c'era un carico secondario composto da 2 microsatelliti.

 

http://newsspazio.blogspot.it/2018/05/change-4-lanciato-il-1-satellite-della.html#more
https://aliveuniverse.today/flash-news/missioni-spaziali/2384-la-missione-lunare-cinese-change4-prende-forma