Scritto: Domenica, 30 Ottobre 2022 05:00 Ultima modifica: Martedì, 01 Novembre 2022 05:25

Il suono sinistro del campo magnetico terrestre


Il campo magnetico terrestre è fondamentale per la vita sulla Terra. Non lo vediamo direttamente ma possiamo sentirlo.

Rate this item
(2 votes)
Forza del campo magnetico sulla superficie terrestre
Forza del campo magnetico sulla superficie terrestre
Crediti: DTU/ESA

Un gruppo di ricerca della Technical University in Danimarca ha convertito in suoni i segnali magnetici misurati dalla missione satellitare Swarm dell'ESA.

Il campo magnetico terrestre è una bolla complessa e dinamica che ci protegge dalle radiazioni cosmiche e dalle particelle cariche trasportate dal vento solare. Quando queste particelle entrano in collisione con atomi e molecole nell'alta atmosfera, principalmente ossigeno e azoto, parte dell'energia delle collisioni si trasforma nella luce verde-blu tipica dell'aurora boreale, che a volte può essere vista alle latitudini settentrionali. L'aurora fornisce una prova visiva dell'esistenza del campo magnetico terrestre ma poterlo anche ascoltare è tutta un'altra cosa.

Il campo magnetico terrestre nasce principalmente nel profondo del pianeta, generato dall'azione vorticosa del ferro liquido nel nucleo esterno a circa 3.000 chilometri sotto i nostri piedi. La sua struttura è assimilabile a quella di un dipolo magnetico, in cui i poli magnetici sono vicini ma non coincidenti con i poli geografici. Il campo magnetico protegge la vita sulla Terra dalle radiazioni dannose provenienti dallo spazio e dalla nostra stella: la sorte del nostro pianeta sarebbe stata molto diversa se non si fosse messo in moto più di 3 miliardi di anni fa. Lanciati nel 2013, i tre satelliti Swarm dell'ESA vengono utilizzati per capire esattamente come viene generato, misurando con precisione i segnali magnetici che provengono non solo dal nucleo terrestre ma anche dal mantello, dalla crosta e dagli oceani, nonché dal ionosfera e magnetosfera. Swarm sta anche portando a nuove intuizioni sulla meteorologia spaziale.

Il musicista e sostenitore del progetto Klaus Nielsen, della Technical University della Danimarca, ha dichiarato nel comunicato: "Il team ha preso i dati dei satelliti Swarm dell'ESA, così come altre fonti e ha utilizzato questi segnali magnetici per manipolare e controllare una rappresentazione sonora del campo centrale. Il progetto è stato sicuramente un esercizio gratificante per unire arte e scienza”. Potrebbe sembrare la colonna sonora di un incubo ma, sorprendentemente, questo clip audio rappresenta il campo magnetico generato dal nucleo terrestre e la sua interazione con una tempesta solare.

Altre informazioni su questo articolo

Letto: 560 volta/e Ultima modifica Martedì, 01 Novembre 2022 05:25

Ti è piaciuto questo articolo?

Seguici anche su Google News

Elisabetta Bonora

Nella vita lavorativa mi occupo di web, marketing e comunicazione, digital marketing. Nel tempo libero sono un'incontenibile space enthusiast e mamma di Sofia Vega.
Mi occupo di divulgazione scientifica, attraverso questo web, collaborazioni con riviste del settore e l'image processing delle foto provenienti dalle missioni robotiche. Appassionata di astronomia, spazio, fisica e tecnologia, affascinata fin da bambina dal passato e dal futuro. Nel 2019 è uscito il mio primo libro "Con la Cassini-Huygens nel sistema di Saturno" (segui su LinkedIn le mie attività professionali).
Amo le missioni robotiche inviate nel nostro Sistema Solare "per esplorare nuovi mondi, alla ricerca di nuove forme di vita, per arrivare là dove nessuno è mai giunto prima!" ...Ovviamente, è chiaro, sono una fan di Star Trek!

https://twitter.com/EliBonora | Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.
Devi essere registrato e fare login per inserire un commento.

Newsletter

Abilita il javascript per inviare questo modulo

Immagine del giorno

coelum logo

NEO news

NEO News

Ultimo aggiornamento: 7 febbraio

StatisticaMENTE

Perseverance odometry

Perseverance odometry

Odometria e altri dati del rover e del drone Ingen...

Curiosity odometry

Curiosity odometry

Aggiornato il 7 febbraio. Statistiche su...

ISS height

ISS height

Parametri orbitali della Stazione Spaziale interna...

Tiangong orbit

Tiangong orbit

Evoluzione dell'orbita della Stazione Spaziale Cin...

LIBRO CONSIGLIATO

Con la Cassini-Huygens nel sistema di Saturno di Elisabetta Bonora 

SE8606 GiornalismoScientifico RGB