Expedition 36/37

Credit: NASA/Bill Ingalls

Ieri sera, alle 22:31 ora italiana, è partita dalla base di Baikonur la Soyuz TMA-09M con a bordo l'astronauta italiano dell'ESA Luca Parmitano (@astro_luca), la collega statunitense Karen Nyberg (@AstroKarenN) e il cosmonauta russo Fyodor Yurchikhin.

Da un messaggio dell'ESA su Twitter leggiamo:

Soyouz partita la missione Volare

Credits: NASA/Bill Ingalls

Il razzo vettore, viaggiando a 7 chilometri al secondo, in 9 minuti esatti ha portato la navicella in orbita, dando inizio alla missione dell'Expedition 36/37, ribattezzata "Volare", la sesta di lunga durata dell'ESA, in cui sono previsti circa 20 esperimenti scientifici.

La Soyuz ha eseguito la traiettoria di avvicinamento superveloce, raggiungendo la ISS, pochi minuti fa, solo dopo 4 orbite, ossia circa 6 ore di navigazione.

130529 Vorare3

Credit: NASA

Ecco i video completi del lancio e del docking, mentre, proprio in questi istanti sta per essere aperto il portello interno del modulo Zarya:

Proprio pochi secondi fa, alle 06:16 ora italiana, il portello è stato aperto: benvenuta a bordo Expedition 36!
Ecco alcune immagini catturate dalla diretta su NASAtv (Credit: NASA):

Expedition 36 - Parmitano

Expedition 36 - Parmitano

Expedition 36 - Parmitano

Expedition 36 - Parmitano

L'equipaggio radunato per un breve saluto: il primo di Parmitano va alla sua famiglia: