Scritto: Mercoledì, 29 Aprile 2015 19:57 Ultima modifica: Mercoledì, 29 Aprile 2015 20:52

Progress impazzito e fuori controllo ricadrà sulla Terra


La missione cargo russa lanciata il 28 aprile per portare i rifornimenti alla Stazione Spaziale Internazionale, è stata dichiarata ufficialmente persa e fuori controllo.

Rate this item
(0 votes)

Il cargo Progress M-27M, noto anche come Progress 59, decollato con un Soyuz alle 9:09 ora italiana dal Cosmodromo di Baikonur, nel Kazakhstan, aveva mostrato le prime anomalie al momento della separazione dal razzo.

Video ripreso dal Progress 59

Da una prima valutazione, il Joint Functional Component Command for Space (JSpOC) del Joint Space Operations Center aveva riferito che il cargo ruotava di 360 gradi ogni cinque secondi ed aveva osservato 44 detriti di provenienza incerta in prossimità.

Confermata l'impossibilità di recuperarlo, una questione importante è cercare di capire se i russi riusciranno a riprendere il controllo in tempo utile per un rientro mirato, guidando eventuali frammenti sul mare. Ma, se in un primo momento direttore di volo russo, Vladimir Soloviev, comunicando la situazione all'equipaggio della ISS sembrava aver trascurato questo dettaglio, nelle ultime dichiarazioni ha rassicurato che nessun detrito raggiungerà la superficie. D'altra parte i russi hanno molta esperienza anche in questo: molti Progress carichi di rifiuti sono stati smaltiti proprio bruciando in atmosfera.

La capsula rientrerà sulle nostre teste entro una settimana circa, anche se alcune fonti azzardano già un intervallo di giorni ben preciso, riportando tra il 7 e l'11 maggio.

Se dare uno sguardo alla traiettoria può farvi sentire più tranquilli, potete seguirla da qui: http://www.n2yo.com/?s=40619

A bordo ci sono circa tre tonnellate di rifornimenti ed attrezzature, che sarebbero dovute arrivare alla ISS sei ore dopo il decollo.
La NASA ha riferito che "nulla era insostituibile" e l'equipaggio ha scorte sufficienti per arrivare senza problema alla prossima spedizione programmata, un altro viaggio della Dragon della SpaceX previsto per il mese di giugno.

A seconda del risultato delle indagini sull'incidente, il lancio del prossimo Progress in programma per il 6 agosto o, addirittura, il lancio del Soyuz con tre nuovi membri dell'equipaggio della ISS del 26 maggio, potrebbero essere posticipati.

Questo è stato il secondo cargo perso nell'ultimo semestre. Nel mese di ottobre, l'Orbital Sciences Corp aveva subito una disastrosa esplosione al lancio in Virginia.

Read 2043 times Ultima modifica Mercoledì, 29 Aprile 2015 20:52
Elisabetta Bonora

Sono una image processor e science blogger appassionata di astronomia, spazio, fisica e tecnologia, affascinata fin da bambina dal passato e dal futuro.
Nella vita lavorativa mi occupo di web, marketing e comunicazione, digital marketing.
Dedico il tempo libero alla mia dolcissima bimba Sofia Vega, a questo sito (creato nel 2012 in occasione dello sbarco del rover Curiosity su Marte) ed al processing delle immagini raw scattate dalle sonde e dai rover inviati nel nostro Sistema Solare "per esplorare nuovi mondi, alla ricerca di nuove forme di vita, per arrivare là dove nessuno è mai giunto prima!" ...Ovviamente, è chiaro, sono una fan di Star Trek!

https://twitter.com/EliBonora | Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Leave a comment

Make sure you enter all the required information, indicated by an asterisk (*). HTML code is not allowed.

Seguici!

Newsletter

Abilita il javascript per inviare questo modulo

Immagine del giorno

NEO news

NEO News

Ultimo aggiornamento: 30 Settembre. Notizie e aggiornamenti sugli asteroidi che passano vicini a noi, sulla...

StatisticaMENTE

COVID-19 update

COVID-19 update

Periodico aggiornamento sulla curva di contagio in...

Curiosity odometry

Curiosity odometry

Aggiornato il 29 Settembre [updated on S...

Insight statistics

Insight statistics

[aggiornato al 28/9 - Sol 653] - Meteoro...

HST orbit

HST orbit

Aggiornamento del 28 Settembre [Last upd...

ISS height

ISS height

Aggiornamento del 28 Settembre [Last upd...

Mars Attacks!

Mars Attacks!

Dove si trovano le tre sonde lanciate a Luglio e d...

[LIBRO] Con la Cassini-Huygens nel sistema di Saturno

Con la Cassini-Huygens nel sistema di Saturno di Elisabetta BonoraLa pubblicazione ripercorre le gesta della missione interplanetaria NASA / ESA / ASI Cassini–Huygens, che esplorò Saturno e le sue lune dal 2004 al 2017. Le principali fasi del progetto, del lungo viaggio durato sette anni e della missione ultradecennale sono raccontate con semplicità e passione allo scopo di divulgare e ricordare una delle imprese spaziali robotiche più affascinanti ideate dall’uomo. Le meravigliose foto scattate dalla sonda nel sistema di Saturno, elaborate e processate dall’autrice, sono parte centrale della narrazione. Immagini uniche che hanno reso popolare e familiare un angolo remoto del nostro Sistema Solare. 244 pagine.

Acquista